Organo Serassi 1787 di Tavagnasco, prossimo restauro.

Viaggio virtuale all'interno del Serassi di Tavagnasco

Un pubblico attento, con in testa l'Amministrazione Comunale, autentico motore propulsivo del prossimo restauro a cura dell'organaro Alessandro Rigola di Biella, ha seguito la lezione di Adriano Giacometto, iniziata dalle condizioni di vita della popolazione nella seconda metà del '700, sino alle importanti scoperte sulle strumento, frutto di  approfondite ricerche storiche ancora in corso, ricerche compiute non solo a Tavagnasco, ma nel parmense e in collaborazione con l'Associazione Giuseppe Serassi.

Un video di supporto ha permesso una visione ravvicinata di particolari interessanti e originali dello strumento. Ricordiamo che l'organo si presenta  interamente  con materiale fonico dell'epoca, i pochi interventi di restauro precedenti non hanno deturpato in alcun modo l'impostazione originale, attraversando fortuitamente il periodo Napoleonico, guerre e  altre vicissitudini funeste senza smembramenti o modifiche.

Lo strumento costò £.5.000 dell'epoca, probabilmente il grande valore ne avrebbe giustificato un prezzo maggiore, quando al tempo un operaio guadagnava 1£ al giorno, dunque un grande sforzo per una piccola comunità.

Nella foto l'intervento di apertura del Vicesindaco di Tavagnasco Paolo Torno.

 

 

Torna indietro

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line