AOC023

2008

Seconda incisione a Borgolavezzaro per il piccolo strumento della chiesa di San Rocco, pregevole opera dell'organaro novarese Alessandro Mentasti.
Lo strumento, collocato nel 1892, è costituito da una interessante stratificazione storica, in quanto, al suo interno, si trova materiale fonico appartenente a due organi precedenti, il più antico risalente al Settecento.
Il programma proposto nell'incisione è di indubbio interesse e di grande successo: il duo soprano e organo.
Le sonorità dell'organo ottocentesco italiano e le musiche del suo tempo scelte e proposte con la solita perizia da Roberto Cognazzo, l'ottima tecnica vocale e le notevoli doti interpretative della soprano Antonella Bertaggia.
Musiche di: Bellini, Mercadante, Morandi, Rossini, Verdi.

 

  • Gioacchino Rossini (1792 - 1868)
    La cambiale di matrimonio (1810)
    - Sinfonia
    Il signor Bruschino (1813)
    - Recitativo e Aria "oh donate il caro sposo"
  • Giovanni Morandi (1777 - 1856)
    - Tantum erga per soprano e organo concertato
  • Gioacchino Rossini
    La scala di seta (1812)
    - Sinfonia
  • Vincenzo Bellini (1801-1835)
    Sonnambula (1831)
    - Aria "ah non credea mirarti"
  • Saverio Mercadante (1795-1870)
    Emma d'Antiochia (1834)
    - Sinfonia
    - Salve, Maria
  • Giuseppe Verdi (1813 - 1901)
    Otello (1887)
    - Ave, Maria
  • Gioacchino Rossini
    Petite Messe Solennelle (1863)
    - O salutaris hostia
    Matilde di Shabran (1821)
    - Sinfonia
    Il barbiere di Siviglia (1816)
    - Atto I: Cavatina "una voce poco fa"

Catalogo

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line