AOC026

2008

A partire dagli anni '40 del secolo XIX, si registra un graduale sviluppo della presenza lingiardiana tra Vercellese, Monferrato e Alessandrino, presenza che segnerà il suo apice nel 1861 con la collocazione nella collegiata di Trino V.se, del primo "organo/orchestra", strumento destinato a rendere celebri i suoi costruttori e a passare alla storia.
In questo contesto si inserisce la realizzazione del pregevole organo della parrocchiale di Cocconato, costruito dai fratelli Luigi e Giacomo Lingiardi di Pavia, nel 1860 e collaudato dal più importante organista italiano del suo tempo: Padre Davide da Bergamo.

Il maestro Cognazzo ci propone un ideale ponte musicale tra vecchio e nuovo mondo.
Musiche di: Bizet, Ciaikovskij, Dvorak, Grieg, Joplin, Massenet, Puccini, Suppè.

 

  • Franz von Suppè (1819 - 1895)
    Leichte Kavallerie (1869)
    - Ouverture
  • Jules Massenet (1842 - 1912)
    Scènes pittoresques (1874)
    - Angèlus
  • Georges Bizet (1838 - 1875)
    Carmen (1875)
    - Prelude
    - Entr'acte IV
  • Giacomo Puccini (1858 - 1924)
    Le Villi (1884)
    - La tregenda
  • Piotr Il'ic Ciaikovskij (1840 - 1993)
    Il lago dei cigni, op 20 (1874 - 75)
    - Scena
    - Danza dei piccoli cigni
    - Passo a due
    - Danza spagnola
  • Edvard Hagerup Grieg (1843 - 1907)
    Peer Gynt, op. 23 (1874 - 75)
    - Mattino
    - Canzone di Solvejg
    - Danza araba
    - Nella grotta del re della montagna
  • Antonin Dvorak (1841 - 1904)
    Sinfonia n. 9, op. 95 "dal Nuovo Mondo"
    - Largo (1893)
  • Scott Joplin (1868 - 1917)
    - Originals Rags (1899)
    - Solace (1909)
    - The Entertainer (1902)
    (tracrizione R. Cognazzo)

Catalogo

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line