AOC033

2011

Inizia, con questo primo volume, un inedito percorso musicale che intende valorizzare strumenti particolarmente significativi in termini di qualità realizzativa e stato di conservazione in relazione alla lunga tradizione di interscambio culturale accomunata dal denominatore “viaggio” che ha legato nei secoli generazioni di musicisti europei. L’organo scelto è opera di Carlo Silvestro Velatta, interessante figura operante nella seconda metà del XVIII secolo nell’ambito della scuola organaria valsesiana.

Il restauro del prezioso organo della chiesa parrocchiale di Andrate – probabilmente l’opera meglio conservata di Carlo Silvestro Velatta – consente ad ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE di documentare compiutamente l’unico strumento funzionante dell’organaro valsesiano contribuendo a fare luce sull’attività e sugli ideali fonici di un artigiano fin’ora ingiustamente trascurato.

  • Bernardo Pasquini (1637-1710)
    - Toccata 8° tuono
    - Partite di Bergamasca
    - Partite sopra la Aria della Folia
  • Jean-Baptiste Lully (1632-1687)
    dalla Suite du 5e ton
    - La Marche de Thésée
    - Air des Furies de Cadmus
    - Menuet de Roland
    - Menuet et Redouble
    - Marche d’Alceste
    - Rigaudon en tambourin
  • Georg Muffat (1653-1704)
    - Toccata duodecima
  • Domenico Zipoli (1688-1726)
    - Canzona in fa
    - All’Elevazione
  • Giovanni Battista Martini (1706-1784)
    - Sonata all’Offertorio in sol magg
  • Andrea Luchesi (1741-1801)
    - Sonata n.10 in re magg. - Allegro
    - Sonata n.1 in do magg. - Allegro assai
  • Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
    - Adagio per glassharmonica KV356
    - Sei danze tedesche KV509
  • Ludwig van Beethoven (1770-1827)
    - Adagio per organo a orologio
    - Scherzo per organo a orologio
    - Allegro per organo a orologio
  • Pietro Morandi (1745-1815)
    - Concerto Quinto - Marcia militare con Flauti, Oboe, e Corni Obbligati

Demo Audio

Ludwig van Beethoven (1770-1827) - Adagio per organo a orologio
Andrea Luchesi (1741-1801) - Sonata n.10 in re magg. - Allegro
Jean-Baptiste Lully (1632-1687) - dalla Suite du 5e ton: Menuet et Redouble

Catalogo

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line