Archivio News Febbraio 2016

Nel corso degli anni la collana ha riscosso un sempre crescente successo di pubblico e di critica, sia da parte delle più accreditate riviste specializzate italiane e straniere.

Il Presidente Emerito della Repubblica on. Giorgio Napolitano, dopo avere ascoltato nel 2011 il Compact Disc inciso da "Antichi Organi del Canavese" sul Sontuoso organo Fratelli Serassi 1825 di Feletto (To), (Ed. Leonardi Milano), per la ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia si complimenta per la realizzazione

Per questa direzione artistica è motivo di grande soddisfazione l’apprezzamento delle Istituzioni per un lavoro sicuramente unico, che valorizza come non mai il patrimonio organistico del nostro territorio, a coronamento di 20 anni di realizzazioni discografiche.

 

Un dietro le quinte durante le riprese del disco, a settembre 2015.

 

 

Probabilmente scritta dalla  seconda moglie Anna Magdalena,  dal maestro solo firmata.

Savigliano riprese AOC 38 e AOC 39 - dal 19 al 24 ottobre 2014

La ripresa di un disco è fatta di duro lavoro, spesso in solitudine, ma la gratificazione finale è impagabile.

Due momenti completamente diversi, come la semina e la mietitura.

Alcuni video che documentano il nostro lavoro sugli organi del Canavese

AOC Classic volume 6. Trenta celebri motivi di musica leggera da tutto il mondo. 

Senza la preziosa collaborazione dei valenti organari non potrebbe esistere questa collana discografica.

 

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line