AOC016

2005

Prosegue l’attività di documentazione dell’importante presenza serassiana in terra canavesana; in questa incisione l’organo collocato dai Fratelli Serassi nel 1821 per la Chiesa parrocchiale di Azeglio recentemente restituito, grazie a un minuzioso restauro, alla originaria fonica. 

Il M° Massimo Gabba presenta una selezione di musiche che illustrano gli influssi della scuola italiana sullo stile d’oltralpe, un viaggio che dalla seconda metà del ‘600 giunge alle soglie del Novecento.
Musiche di: Pasquini, Pachelbel, Zipoli, Bach, Martini, P.Morandi, Valerj, Mozart, Moretti, Mayr, G. Morandi, P. Davide, Frasi, Quirici

 

  • Bach Johann Sebastian (1685-1750)
    - Concerto in fa magg. BWV 978 – Allegro
    - Concerto in fa magg. BWV 978 – Largo
    - Concerto in fa magg. BWV 978 – Allegro
  • Frasi Felice (1805-1879)
    - Versetto I in fa min.
    - Versetto IX in fa magg.
  • Martini Giovanni Battista (1706-1784)
    - Sonata VI in do magg. - Adagio
    - Sonata VI in do magg. - Allegro
  • Mayr Johann Simon (1763-1845)
    - Preludio in sol min.
    - Fuga in sol min.
  • Morandi Giovanni (1777-1856)
    - Sonata prima in do
  • Morandi Pietro (1745-1813)
    - Concerto Primo
  • Moretti Felice [Padre Davide da Bergamo] (1791-1863)
    - Suonatina in fa magg.
  • Moretti Niccolò (1763-1821)
    - Sonata VI ad uso Offertorio
  • Mozart Wolfgang Amadeus (1756-1791)
    - Andante KV616
  • Pachelbel Johann (1653-1706)
    - Ciacona in fa
  • Pasquini Bernardo (1637-1710)
    - Sonata in do magg.
    - Toccata con lo scherzo del cucco
  • Quirici Giovanni (1824-1896)
    - Polka marziale per dopo la Messa
  • Valerj Gaetano (1760-1822)
    - Siciliana
  • Zipoli Domenico (1688-1726)
    - Verso I in mi
    - Verso II in mi
    - Verso III in mi
    - Verso IV in mi
    - Canzona in mi

Catalogo

In Evidenza

Dopo un ventennale percorso alla riscoperta e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio organario storico, ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE approda a Vigliano Biellese ad incidere il pregevole nuovo strumento opera della Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini a dieci anni esatti dalla sua costruzione, avvenuta nel 2007.

Organo e sassofono nel XIX secolo. Prosegue il percorso di ANTICHI ORGANI DEL CANAVESE alla riscoperta e alla valorizzazione dell’importante patrimonio organario costituito sul finire dell’Ottocento. Chiesa di S. Bernardo - Campomorone (Ge). Emanuele Fresia e Rodolfo Bellatti.

Holidays for organ: venti  capolavori del repertorio leggero, arrangiati ed eseguiti da Roberto Cognazzo sul Carlo Vegezzi-Bossi 1890 della Chiesa di S. Gaetano da Thiene in Torino. 

Un lavoro monografico dedicato a Dietrich Buxtehude, per acquisto diretto in rete:
http://www.discolandmail.com/catalogo-135010.htm

 

Canavese On Line